• Invia Messaggio
  • Invia Messaggio
ipssarcastrovillari.gov.it -  -

Foto Gallery

Coriandoli e Sapori 1 Concorso di Cucina di sala

  " GARA PROVINCIALE DI CUCINA DI SALA"  ALL'ALBERGHIERO         

Sabato 1 marzo presso  l'istituto alberghiero di Castrovillari si è svolto il concorso  “Coriandoli, sapori e colori", inserito nel programma del 56° Carnevale di Castrovillari, proposto seguendo la linea progettuale che, da diversi anni, vede il K. Wojtyla impegnato nel presentare  manifestazioni  finalizzate a  garantire, attraverso un sano confronto professionale, l'acquisizione di ulteriori competenze ai propri studenti; è proprio nel solco della promozione di tali iniziative che l'Alberghiero ha organizzato la prima edizione di “CORIANDOLI, SAPORI E COLORI", un concorso riservato, per quest'anno, alle sole scuole alberghiere della provincia di Cosenza.   

Il Concorso -  che ha visto cimentarsi gli alunni di sei istituti  nell'elaborazione di un secondo piatto alla lampada e nella cura del relativo accostamento enogastronomico - è stato realizzato in collaborazione con la Proloco del presidente G. Amato, con l'Amministrazione comunale presente con il Vicesindaco Carletto Sangineti e con le ditte "I Vignaioli del Pollino", "Conad di Sangiovanni", "Perica Pasticceria", "Ingrosso ortofrutta Antonio Covelli ", "Il bouquet Castrovillari", "Panificio Bruno". 

Gli organizzatori dell'evento, i proff. Giuseppe Galima e Silvana Gireffo e lo straordinario prof. Pasquale Martire, sono stati coadiuvati dai proff. Bellusci, Blotta e Nigro che hanno curato splendidamente l'accoglienza e l'ospitalità dei partecipanti e delle autorità, aiutati da tanti bravissimi alunni nonché dall'efficiente e molto collaborativo personale ATA coordinato dalla DSGA A. Fazio.

La giuria, composta dal prof. Pasquale Martire, dal prof. Biagio Talarico resp. prov.  AMIRA e dalla prof.ssa Carmelina Mauro dell'AIS regionale, ha proclamato vincitori, Marta Di Napoli     dell'Istituto "Mancini" di Cosenza per la miglior elaborazione del piatto e Angela Aversa dell'Istituto  Aletti di Trebisacce per il miglior abbinamento enogastronomico.

La  manifestazione presentata, come la gara, dal brillante Carlo Catucci, si è conclusa  in un clima di grande  allegria ed è stata allietata dai  "Sonaturi" di V. D'Agostino  e da un magnifico buffet che vogliono essere il buon auspicio per future edizioni del riuscitissimo evento per il quale esprimo il mio grande e personale apprezzamento. 

Il Dirigente Scolastico

prof. Bruno Barreca

Galleria Fotografica